Fornetti per pizza con pietra refrattaria: informazioni, prezzi, guida

1
2
3
4
5
Ariete 985 Bon Cuisine 300 - Forno elettrico ventilato, Dimensioni interne: 50 x 36,5 x 33 cm, 30...
Ardes AR6210B Forno Elettrico Compatto Gustavo Black 10 Litri Doppio Vetro con Accessori Nero, 800 W
Nordmende Fornetto elettrico ventilato con capacità 38 L, Potenza 1500 W, 6 modalità di...
Ariete 979 Vintage - Forno Elettrico di Design 18 Litri, Idoneo per pizza da 30 cm, 1380W, 3...
H.Koenig FO18 Fornetto elettrico, 18L, 4 livelli di cottura, 1300W, Nero
Ariete 985 Bon Cuisine 300 - Forno elettrico ventilato, Dimensioni interne: 50 x 36,5 x 33 cm, 30...
Ardes AR6210B Forno Elettrico Compatto Gustavo Black 10 Litri Doppio Vetro con Accessori Nero, 800 W
Nordmende Fornetto elettrico ventilato con capacità 38 L, Potenza 1500 W, 6 modalità di cottura,...
Ariete 979 Vintage - Forno Elettrico di Design 18 Litri, Idoneo per pizza da 30 cm, 1380W, 3...
H.Koenig FO18 Fornetto elettrico, 18L, 4 livelli di cottura, 1300W, Nero
Ariete
Ardes
NORDMENDE
Ariete
h.koenig
99,90 €81,99 €
87,90 €64,63 €
70,00 €48,35 €
79,00 €59,14 €
OffertaBestseller No. 41
Ariete 985 Bon Cuisine 300 - Forno elettrico ventilato, Dimensioni interne: 50 x 36,5 x 33 cm, 30...
Ariete 985 Bon Cuisine 300 - Forno elettrico ventilato, Dimensioni interne: 50 x 36,5 x 33 cm, 30...
Potenza 1500 WCapacità 30 LMassima temperatura 230° C
99,90 €81,99 €
Bestseller No. 42
Ardes AR6210B Forno Elettrico Compatto Gustavo Black 10 Litri Doppio Vetro con Accessori Nero, 800 W
Ardes AR6210B Forno Elettrico Compatto Gustavo Black 10 Litri Doppio Vetro con Accessori Nero, 800 W
Accessori: teglia e griglia dimensioni 26,7 x 19,2 cm; pinza per teglia/grigliaModalità di cottura sopra e sotto contemporaneamenteTermostato regolabile 90 / 230°C; timer 60 minuti; spia "temperatura raggiunta"
OffertaBestseller No. 43
Nordmende Fornetto elettrico ventilato con capacità 38 L, Potenza 1500 W, 6 modalità di cottura,...
Nordmende Fornetto elettrico ventilato con capacità 38 L, Potenza 1500 W, 6 modalità di...
Potenza:1500 wattTimer: 60 minuti, Luce interna e LED di accensionePorta con doppio vetro isolato
87,90 €64,63 €
OffertaBestseller No. 44
Ariete 979 Vintage - Forno Elettrico di Design 18 Litri, Idoneo per pizza da 30 cm, 1380W, 3...
Ariete 979 Vintage - Forno Elettrico di Design 18 Litri, Idoneo per pizza da 30 cm, 1380W, 3...
70,00 €48,35 €
OffertaBestseller No. 45
H.Koenig FO18 Fornetto elettrico, 18L, 4 livelli di cottura, 1300W, Nero
H.Koenig FO18 Fornetto elettrico, 18L, 4 livelli di cottura, 1300W, Nero
79,00 €59,14 €

Un materiale refrattario è in grado di sopportare per lungo tempo una temperatura molto elevata, senza reagire chimicamente con gli altri materiali che entrano a contatto con esso. In cucina, la pietra refrattaria è un alleato indispensabile nella preparazione di alimenti come pane, pizza, focaccia e tutte le altre golosità che hanno necessità di venire croccanti. Questo fantastico strumento, difatti, permette di asciugare l’umidità in eccesso presente nell’impasto da noi realizzato senza però renderlo secco. Ha la proprietà di favorire la distribuzione del calore in modo omogeneo e riesce a far sì che la nostra pizza richiami quella preparata in un vero forno a legna. Ecco una semplice guida per usare questo splendido e versatile utensile da cucina.

 

Fornetti per pizza con pietra refrattaria: perché sceglierli?

La pietra refrattaria si può acquistare anche separatamente per poi utilizzarla nel forno di casa. Non è necessario comprare un forno apposito. Basta riporla nel nostro elettrodomestico e poi infornare l’impasto.  Tuttavia è molto più comodo avere un fornetto che già la contenga per poterla sfruttare nel migliore dei modi. Infatti una pietra refrattaria da inserire in un forno pre-esistente richiederà tantissime accortezze.

Prima di tutto sapere come cucinare ogni elemento

Per pizza e torte si usa un ripiano alto. Il pane, i biscotti e altri prodotti da forno invece preferiscono un ripiano centrale.

Attenzione al freddo. Rischio rottura! 

Mai e poi mai mettere una pietra fredda in un forno caldo, lo shock termico la manderebbe in frantumi. Pessima l’idea di cuocervi sopra una pizza surgelata, al massimo aspettate che si scongeli.

Avete preso bene le misure?

Se acquistate la pietra refrattaria per un forno già pre-esistente potrebbe rivelarsi troppo piccola o troppo grande.

Insomma la pietra refrattaria è eccezionale per la cottura ma è meglio acquistare un fornetto che già la includa al suo interno.

Caratteristiche e vantaggi: una cucina di qualità

La pietra per pizza è in cordierite ed è in grado di mantenere la temperatura molto più a lungo rispetto all’argilla refrattaria o alla creta. Non occorre carta da forno si poggia l’impasto sulla pietra per pizza, accertandosi che il fornetto sia stato preriscaldato. A questo punto, grazie all’alta temperatura la pizza si cuocerà  in una manciata minuti. Lungo il bordo, l’impasto otterrà le tipiche bolle della vera pizza napoletana. Leggiamo le recensioni e opinioni dal web di chi ha sperimentato i fornetti per pizza con pietra refrattaria.

“Ottimi prodotti! Sono in grado di arrivare a temperature che il forno di casa si sogna e cuociono la pizza in poco più di 3 minuti. La mia procedura è questa: accendere il forno mentre stendo le pizze. Dopo 6/7 minuti l’elettrodomestico raggiungerà la temperatura massima. State attenti che la luce del termostato sia accesa prima di mettere la pizza al suo interno. In meno di 5 minuti è tutto pronto! Cuoce a puntino, dalle grigliette laterali riesci a vedere le fasi della cottura senza alzare il coperchio e far disperdere il calore. Vedi il cornicione gonfiarsi e in un attimo la tua pizza è a tavola. Finalmente riesco a divertirmi la sera quando rientro dal lavoro. Lo consiglio vivamente a chi come me ama fare il pizze a casa”

Funzionalità e dettagli

  • Garanzia Italia 2 anni a domicilio
  • Potenza 1200 w 400 gradi C°
  • Pietra refrattaria diametro 32 cm – calotta in acciaio inox
  • Pizze come in pizzeria in soli 5 minuti
  • Resistenza circolare calotta in acciaio inox SUS 430
  • Palette in legno non incluse

Domande frequenti

Domanda: Su tutti i fornetti per pizza con pietra refrattaria posso cuocere anche il pane?
Risposta: No, non sempre è possibile. Nella scatola di ogni forno sono contenute le istruzioni. In alcuni fornetti elettrici dalla forma particolare c’è scritto che si possono cuocere castagne, calzoni, piadine, e crostate.

Domanda: È normale che dopo il primo utilizzo la piastra si macchi?
Risposta: È normale, in quanto come abbiamo specificato, la pietra refrattaria tende ad assorbire. Tuttavia basta seguire le apposite istruzioni per sbiancarla. Il metodo di pulizia non è difficile né oneroso.

Test del prodotto

Si dice che il cliente ha sempre ragione. Pur non essendo sempre vero, i pareri dei clienti sono importantissimi. Essi sono giudici severi perché hanno investito i proprio soldi per avere una comodità.
Certo i fornetti per pizza con pietra refrattaria si aggirano sui 100 euro ma si tratta sempre di una bella cifra. Inoltre diciamocelo, a nessuno piace sprecare denaro. Dunque leggere i pareri e le recensioni della clientela è sempre una buona idea prima di passare alla fase dell’acquisto.
Facilità di utilizzo e cottura rapidissima ed omogenea sono, secondo la gran parte degli acquirenti, i punti di forza di un fornetto per pizza. Cuoce alla perfezione l’impasto ed i condimenti ottenendo un risultato eccellente. Promosso sia il sapore che la consistenza. Possiamo leggere cercando tra le pagine internet: “L’unico accorgimento da fare durante la cottura è quello di ruotare la pizza su se stessa almeno una volta e pulire la pietra dalla farina con un pennello apposito prima di “infornare” un’eventuale seconda pizza per evitare che faccia fumo. Non preoccupatevi se si macchia la pietra, è normale. In conclusione il prodotto è ottimo e utile per un pasto rapido”

Altri bonus che vi persuaderanno all’acquisto

Esiste anche la pietra refrattaria nera. Questa è antigraffio e antimacchia dunque forse ancora è facile da pulire. È sufficiente un panno umido per rimuovere i residui quando la piastra si è raffreddata. In alternativa, si può optare per l’utilizzo di carta forno. Insomma L’impasto cotto con fornetti per pizza con pietra refrattaria vi lascerà a bocca aperta! O forse dovrei dire chiusa perché sarete troppo occupati a masticare. A questo punto è ovvio che piani piano dovrete prendere un bel ricettario (o usare quello incluso in molti forni) e fare pratica.
Vedrete che i vostri amici non vedranno l’ora di farvi da cavie e vi riempiranno di complimenti.
Questi fornetti possono essere un bel regalo anche per coloro che non amano stare ai fornelli perché, dopo aver provato le pizza cucinate in tal modo, non vedranno l’ora di imparare.
A questo punto lasciamo a voi la parola e aspettiamo i vostri commenti per sapere dei vostri primi risultati.


Nata in un paesino minuscolo in provincia di Avellino. Il mio collegamento con il resto del mondo è sempre stato il web. Ora vivo a Roma e sono una scrittrice e un’articolista. Lavoro su internet da più di dieci anni e la scrittura è la mia vita. Amo aiutare con la mia esperienza le persone in cerca di informazioni online. Mi appassiona una varietà di argomenti vastissima: dalla casa alla cura per la persona, all’arte e alla musica.

6937 6744
Back to top
Fornetto Migliore